Loading...

Da donna a donna: Moda estate 2015: l'abbigliamento sensoriale

Da donna a donna: Moda estate 2015: l'abbigliamento sensoriale: Con l’arrivo delle belle giornate ho cominciato a chiedermi, come tutte, quali saranno le tendenze moda per la prossima bella stagione e...

Moda estate 2015: l'abbigliamento sensoriale

Con l’arrivo delle belle giornate ho cominciato a chiedermi, come tutte, quali saranno le tendenze moda per la prossima bella stagione e così, ho fatto qualche ricerca sulle novità di quest'estate

Bene, amiche, resterete stupite da ciò che ho scoperto sulla moda estate 2015.

Viaggio in Sicilia, terra da scoprire


Arance, arancini, granite, gelati, cannoli e cassate. E' il tour gastronomico per chi sceglie di passare le vacanze in Sicilia. Da Palermo a Catania è un mix di sapori ma anche di odori e colori. Sette giorni, anche se insufficienti, sono abbastanza per visitare ciò che di meglio può offrire la regione più a sud d'Italia.

Stanga, lo slip invisibile


Nato nel 2010 dall’idea di un’americana, forse un po’ eccentrica, lo stanga, lo slip senza elastici, approda in Europa solo da quest’anno, presentato al Salone Internazionale della lingerie di Parigi e distribuito in Italia dalla Bylabel

Stop alla rughe con degli schiaffi



Ne avevo sentite tante ma questa è davvero particolare: “

Si chiama face slapping ed è una tecnica thailandese, approdata in occidente grazie a Tata W. Una delle dieci persone al mondo autorizzate ad applicare tale tecnica, e l’unica in tutto l’occidente, che ha aperto il primo salone di bellezza a San Francisco. Quindici minuti di schiaffi e pizzicotti fatti ad arte per la cifra di 350 dollari, capaci di sostituire iniezioni di botox o acidi, e qualsiasi tecnica chirurgica.

Tagliatelle al pesto di noci





Se volete stupire i vostri amici con un primo piatto appetitoso ma veloce e facile vi propongo le tagliatelle al pesto di noci. Vi assicuro che resteranno deliziati dalla bontà di questo primo piatto.

Tanto sport per fare più sesso

Con l’avvento di internet, per me, gli studi medici sembrano essere diventati l’unico posto in cui riesco a prendere in mano una rivista cartacea e leggerla. Fino a qualche tempo fa ero fedele cliente dell’edicola sotto-casa mentre ormai ci vado solo per comprare le figurine per mio figlio. 

Proprio mentre stavo dal dentista, qualche giorno fa presi in mano una rivista e sfogliandola fui incuriosita da un articolo che parlava di sesso e di sport. Cosa potranno avere in comune le due cose? Leggete e vi sarà facile capire. 

Facebook

Contatore visite